Trental
Trental è usato per curare i disordini cronici di circolazione delle braccia e delle gambe come per esempio la claudicatio intermittens (arteriopatia periferica) o le ulcere.

Descrizione Del Prodotto:

Informazioni generali
Trental appartiene al gruppo di farmaci chiamati agenti vasoattivi. Questo farmaco agisce migliorando il flusso sanguigno nelle braccia e nelle gambe. Pentossifillina viene usata per trattare malattie croniche della circolazione nelle braccia e nelle gambe, come la claudicatio intermittens (arteriopatia periferica) o per trattare ulcere dovute ad una scarsa irrorazione sanguigna.
Indicazioni
Assumere Trental esattamente come prescritto dal medico. La dose iniziare raccomandata per gli adulti è di 400 mg due volte al giorno da prendere dopo i pasti. Il medico può modificare la dose fino ad un massimo di 400 mg per 3 volte al giorno. Trental deve essere assunto per via orale con un bicchiere pieno d'acqua a stomaco pieno poiché assumendo il farmaco a stomaco pieno può diminuire la sensazione di nausea e vomito. Un miglioramento dei sintomi può avvenire in 2-4 settimane, ma può richiedere fino a 8 settimane per ottenere il completo beneficio.
Precauzioni
Prima di iniziare il trattamento con Trental informare il proprio medico se si hanno:malattie epatiche o renali, cirrosi, epatiti, emorragie nel cervello o nella retina o altre complicanze emorragiche,allergie, pressione bassa (ipotensione) e se si stanno assumendo farmaci per la pressione sanguigna. Questo farmaco raramente causa vertigini. Non guidare o svolgere attività che richiedono attenzione. L'assunzione di tabacco può peggiorare le condizioni di salute o diminuire gli effetti benefici diTrental poiché il tabacco restringe i vasi sanguigni. Limitare l'assunzione di bevande alcoliche. Le persone anziane possono essere più sensibili agli effetti collaterali del farmaco.
Controindicazioni
Non prendere Trental se si è allergici a pentossifillina, alle xantine (caffeina, teofillina e teobromina) o ad uno qualsiasi degli eccipienti del farmaco. Evitare l'assunzione anche in caso di sanguinamento,se siete in gravidanza o in periodo d'allattamento, se si dispone di attacco di cuore, di gravi malattie delle arterie coronariche o di ulcera dello stomaco o dell'intestino.
Possibili effetti collaterali
Cercare immediatamente assistenza medica d'emergenza se si hanno:gonfiore addominale, diarrea, capogiri, vertigini, vampate di calore, mal di testa, bruciore di stomaco, nausea, disturbi gastrici, vomito, battito cardiaco irregolare, sanguinamento, dolore al petto, difficoltà respiratorie, orticaria, prurito, gonfiore delle labbra, della lingua, o del viso, insonnia, nervosismo. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico.
Interazioni farmacologiche
Si informi il medico circa tutti i farmaci in uso, in particolare riguardo a:teofillina, ciprofloxacina, farmaci antidiabetici (gliburide, insulina, metformina), eritromicina, aspirina, farmaci che riducono la pressione sanguigna (metoprololo, ramipril), cimetidina, farmaci ketorolac che influenzano la coagulazione del sangue (clopidogrel , eparina, warfarin), farmaci simpaticomimetici (pseudoefedrina), farmaci anti-infiammatori non steroidei (indometacina, celecoxib, ibuprofene, diclofenac), inibitori piastrinici (clopidogrel, prasugrel). Si noti inoltre che l'interazione fra due farmaci non necessariamente deve portare ad una sospensione dell'utilizzo di uno dei due farmaci. Si informi il medico circa tutti i farmaci in uso compresi i farmaci da prescrizione,quelli da banco e i prodotti erboristici.
Dose mancata
Prendere la dose dimenticata non appena possibile. Saltare la dose, se è tempo per la dose successiva. Non prendere dosi extra per compensare le dosi dimenticate.
Sovradosaggio
Se si pensa di aver assunto una dose eccessiva del farmaco cercare immediatamente assistenza medica d'emergenza. I sintomi da sovradosaggio sono:vampate di calore, forti capogiri, convulsioni, sonnolenza, perdita di coscienza, febbre, agitazione, pressione bassa (ipotensione), rallentata frequenza cardiaca (bradicardia).
Conservazione
Conservare il farmaco a temperatura ambiente tra i 68-77 gradi F (20-25 ° C) lontano dalla luce e dall'umidità. Non conservare in bagno. Conservare lontano dalla portata di bambini e animali domestici.
Nota
Le informazioni presentate sul sito hanno un carattere generale. Si noti per favore, che queste informazioni non possono essere usate per l'auto-trattamento né per l'auto-diagnosi. Si consiglia di consultare il medico o il consulente sanitario per quanto riguarda eventuali istruzioni specifiche della vostra condizione di salute. Le informazioni sono attendibili ma concediamo che potrebbero contenere errori. Non siamo responsabili per qualsiasi tipo di danno diretto,indiretto,speciale o altro causato dall'uso delle informazioni presenti sul sito e nemmeno per le conseguenze dell'auto-trattamento.

CATEGORIE PRODOTTI

Testimonianze:

  • Elisabetta da Memphis
    Sono soddisfatta di tutto! Quando ho quale problema il supporto clienti mi aiuta velocemente e correttamente. L'assortimento di medicine è il più ampio del web e sono riuscita a trovare tutto quello di ...
  • Giuseppe da Portland
    Ho ricevuto il mio ordine in tempo e senza danni. Credibile e affidabile farmacia con un buon supporto per i clienti. Grazie. Vi raccomanderò ad altri e ordinerò ancora quando avrò bisogno.
  • Jerry da NY
    Sono contento che è possibile ricevere risposte a tutte le mie domande perchè ho bisogno di essere sicuro circa tutti i dettagli prima di ordinare qualcosa. Il servizio di supporto è molto utile e sono ...

Faq:

  • Quando riceverò il mio ordine?
    Tempi di consegna possono variare, ma in linea generale, i clienti residenti in USA dovrebbero aspettare al massimo la consegna entro 21 giorni lavorativi. - I clienti europei entro 4-9 giorni lavorativi.
  • Quali sono le differenze tra farmaci generici e di marca?
    La differenza tra un farmaco di marca e un farmaco generico è nel nome, e nel prezzo. Per questo acquistandone uno generico si paga meno, ma si ottiene la stessa qualità.
  • Cos’è un “farmaco generico”?
    I farmaci generici sono gli stessi prodotti farmaceutici, come quelli di marca, ma sono prodotti e distribuiti senza la protezione del brevetto. Un farmaco generico deve contenere gli stessi principi attivi ...

Opzioni Di Spedizione:

Airmail International Express Mail Service